L'Alimentazione è una nota dominante nella salute dell'individuo,
Trascurare questa evidenza scientifica è oramai insensato.
Siamo bombardati da sistemi che ci distraggono per poterci soggiocare al servizio del dio denaro.

Il significato del Mangiare ha perso nel tempo le sue prerogative....
Mangiare è un dovere e solo dopo aver esercitato il dovere di nutrirsi bene si può pensare al piacere..
Il piacere alimentare non può essere anteceduto al DOVERE ALIMENTARE.

Viviamo dentro una macchina perfetta, dobbiamo solo preoccuparci di nutrirla secondo le sue regole che sono quelle della natura, noi siamo dentro la natura, dentro il disegno naturale e divino, il nostro corpo ha meccanismi divini che troppo spesso DE-POTENZIAMO antecedendo il piacere al DOVERE..


Curando la propria alimentazione si cura se stessi, ci si ama e si vive una vita piena e in salute ;-)

Non ci credete?
provate, non costa nulla e da risultati strepitosi ;-)
scoprirete che ci si può nutrire bene assecondando anche il piacere...
serve solo la voglia di riorganizzare la propria idea di ALIMENTARSI

Certifico IO

 

 

 

 

COME MIGLIORARE L'ASSORBIMENTO DEGLI OMEGA-3

Dei grassi, si sa, è bene scegliere quelli cosiddetti buoni, non tanto al palato, quanto alla salute.

Tra questi emergono gli omega-3.

Ci sono però omega-3 e omega-3. Non tutti sono uguali. Ci sono gli omega-3 a catena corta (come quelli delle noci, dei semi di chia e di lino) e ci sono gli omega-3 a catena lunga (come quelli contenuti nel pesce ed in alcuni tipi di alghe).

Quelli essenziali per l’organismo sono gli omega-3 a catena lunga.



(continua)


 

 

 

 

Rucola: benefici e proprietà terapeutiche, nutritive, afrodisiache


La rucola, è antitumorale, antidiabetica e antianemica.

Il tutto confermato dalla ricerca scientifica.

Vi piace la rucola???

Siete fortunati! Sì perchè la rucola, col suo gusto piccantino, non piace a tutti ma, per quelli come me che l’adorano… ho buone notizie.

 

La rucola, l’erba dai grandi benefici nutrizionali e terapeutici ma anche antitumorale

La rucola, rughetta o anche ruca, contiene vitamina C


(continua)

 

 

 

Piada - Veg - da ricette Salutariane :p

 

 

Il Rafano - proprietà

Nel piccante del rafano

Il rafano è composto per il 95 % da acqua, contiene l'1,1 % di proteine, fibre alimentari e lo 0,1 % di lipidi; tra i minerali sono presenti lo zolfo, il potassio, silicio, cloro, sodio, ferro e calcio.

Il rafano contiene inoltre vitamina C, B1 e diversi aminoacidi quali arginina, galattosio e glutammica.

Il rafano contiene inoltre il glucoside solforato sinigrina, presente anche nella senape, con proprietà antibatteriche e responsabile, insieme ad altri oli essenziali, del gusto intenso e piccante del rafano.

(continua)

 

 

 

 

 

 

 

E' allarme olio di palma: "Italia letteralmente invasa"

E' allarme olio di palma: "Italia letteralmente invasa" „

E' allarme olio di palma:

"Italia letteralmente invasa" Rabbia Coldiretti: "L'importazione è aumentata del 19%. Nel 2014 acquistati 1,7 miliardi di chili". L'accusa: "L'Unione europea decide di intervenire per far aumentare le importazioni di un prodotto di dubbia qualità"

"Aumentano del 19 per cento le importazioni di olio di palma in Italia per un quantitativo record che ha superato addirittura 1,7 miliardi di chili nel 2014, un primato negativo mai raggiunto prima".

 

(continua)

 

 

Penne di Farro al Sugo Vegetale


Oggi vi presento una ricettina facile facile ma buona.....

penne di farro al sugo vegetale

Partiamo dagli ingredienti:

penne di farro (bio)
Pomodori (bio)
1 carota (bio)
mezza cipolla rossa (bio)
3 coste di sedano (bio)
due carciofi (bio)
un pezzo di alga kombu
un po di funghi porcini secchi

sale rosa e nero
olio di oliva extravergine italiano (bio)



p.s. - VARIANTE - negli ultimi 10 minuti si può aggiungere:


(continua)

 

 

ACIDOSI TISSUTALE E METABOLICA

Acidosi tissutale e metabolica è causata dalle scorie acide della glicolisi

 

L’acidosi è uno stato metabolico alterato che riguarda il grado di acidità della matrice extracellulare e del sangue (acidosi metabolica) .

L’organismo funziona con un equilibrio basico (ph 7 neutro); di conseguenza l’abbassamento al di sotto di questo parametro è sintomo di acidosi metabolica, mentre il suo innalzamento è sinonimo di alcalosi (troppa basicità).

Il mantenimento dell’equilibrio dipende dalla quantità di acidi (ioni +, anche chiamati cationi), prodotti dal nostro organismo o introdotti con la dieta, che si contrappongono agli organi emuntori (come polmoni e reni, che depurano il nostro corpo dall’acidità) e alle cellule deputate all’eliminazione o disattivazione dei cationi (ioni +), trasformandoli in sostanze basiche.

 

(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'olio di Sesamo è molto funzionale per l'epato - apparato

Tutto Bio, Tutto non raffinato, Tutto integrale, l'unica speranza che ho di non farmi del male mentre mi nutro ;-)

 

 

 

 

 

 

 

 

Vademecum - “PRONTO SOCCORSO INTESTINALE”

Progetto DIANA - Dottor Franco Berrino

 

 

 

 

I nostri figli ci accuseranno - Jean-Paul Jaud - Film Integrale

 

 

 

Questa è la mia colazione

 

Pane primus (un pane veramente speciale ) - Marmellata Bio senza zuccheri aggiunti - Tisana curativa

 

Certificazione Bio ;-)

 

 

TIROIDE e GLUTINE: l’accoppiata sbagliata e nociva!

TIROIDE e GLUTINE: l’accoppiata sbagliata e nociva!

Ecco come farla funzionare… ATTENZIONE

 

Tanto per iniziare e comprendere al meglio il suo importante ruole, cominciamo nello spiegare cos’è la tiroide.

LA TIROIDE è ghiandola endocrina posizionata a livello del collo. Essa ha il compito di regolare il metabolismo. Inoltre, determina il flusso sanguigno diretto verso i vari organi del nostro corpo. Infatti le cellule, grazie al sangue, ricevono ossigeno e nutrienti di cui hanno bisogno.

 

(continua)

 

 

Solanacee e solanina: insomma possiamo abbondare o no?


L’estate è senza dubbio la stagione di pomodori, peperoni, melanzane, e nell’area mediterranea se ne coltivano e se ne consumano grandi quantità.

L’altra diffusissima solanacea, la patata, è invece consumata tutto l’anno.

La frase tipica che si trovava accanto alla categoria “solanacee”, ovunque si cercasse, era: “meglio non esagerare, poichè contengono la solanina, un alcaloide tossico“.

Troppo sbrigativa, seguita poi dalla solita predichetta sulle patate verdi, germogliate e vecchie che sapevano già 3500 anni fa sulle Ande (non è una battuta) o la storiella dei pomodori verdi, che in fondo pochissimi mangiano.

(continua)

 

 


 

 

I tipi di cibo che contengono naturalmente veleno

 

 

In quanti libri di Agatha Christie si scopriva che il personaggio era stato avvelenato con il cianuro per via del forte odore di mandorle amare?

Non è un'invenzione letteraria:

le mandorle hanno davvero una percentuale di questo veleno, e ci sono altri tipi insospettabili di cibo (patate ad esempio) che a causa delle sostanze tossiche naturalmente contenute, dovrebbero essere consumati con moderazione o evitati del tutto.

Diamo un'occhiata per capiere meglio, noi lavoriamo per nutrirci bene.

 

(continua)

 

 

 

Sostituire la Farina di Frumento: Ecco 12 Farine Alternative



In questo articolo sono elencate 12 farine alternative a quella tradizionale (ovvero quella di frumento) e le loro numerose proprietà. Non tutte sono però adatte ai celiaci ma si possono preparare tantissime ricette gustose.

L’ingrediente più comune nella cucina nostrana è la farina di frumento: la si ritrova in numerose pietanze caratteristiche del nostro paese, come pasta, pane, pizza e dolci da forno.

La farina bianca di frumento è quella che solitamente acquistiamo e che si trova nelle nostre dispense, ma è bene sapere che –a causa del processo di lavorazione- la farina che compriamo viene privata di molte proprietà nutritive: durante il processo di raffinazione, infatti, il chicco di grano viene privato della crusca e della buccia e quello che rimane viene poi schiacciato e sbiancato chimicamente.



(continua)

 

 

 

 

 

 

 


CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  


CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  

 

 

Un cammino

In questa sezione pubblicheremo le ricette ed i video sviluppati dall'esperienza salutariana....

Questa volta i protagonisti siamo noi tutti con la nostra partecipazione, con la nostra voglia di capire e migliorare, perchè per noi oramai è tutto chiaro, siamo quel che mangiamo ..

Un Grazie dal Cuore a tutti gli amici che stanno condividendo con noi questo fantastico percorso di crescita interiore dove la tavola è la cartina di tornasole delle nostre amibizioni

AMORE, SALUTE, GIOIA DI VIVERE E ALTRUISMO

 

 

 

Da Alimentazione Animale ad Alimentazione vegetariana

 

Alimentazione Vegetariana Attuale

 

Vellutata di carote

 

Pasta Kamut con Nocciole al Verde

 

Peperonata con Fagioli

 

Funghi Gratinati Ripieni



I Principi di una sana Alimentazione

 

Batteri e Microbiota

 

Microbiota Intestinale - Ruolo nell'Organismo

 

Berrino - Stile di vita e salute

 

Ben Essere dell'Intestino - Ben Essere della Persona

 

Intestino, Salute o Malattia 1

 

Intestino, Salute o Malattia 2

 

Come vengono prodotti i Wurstel di pollo

 

Latte di Mandorle fatto in casa senza conservanti

 

La pappa al Pomodoro

 

La Dieta nei pazienti oncologici

Dieta ricca di Frutta fresca di stagione e Verdura fresca (per entrambe: da 10 a 15 porzioni al giorno);

Per le Verdure, vale il seguente schema quotidiano:

1) Bulbi di verdura: (Aglio), (cipolla), etc...).

2) Fiori di Verdura: (broccoli), (cavolfiore, etc..).

3) frutti di Verdura: (Pomodori [soltanto piccoli], (Zucchine, etc…); No (Zucche).

4) foglie di Verdura: (Spinacio), (Lattughe, etc..).

5) Radici di Verdura: (Carote), (Pastinaca), etc.. [NO (Barbabietole da zucchero)];

(continua)

 

 

 

 

Nel 1907 già si sapeva: la carne di animali ammalati è una principale causa di cancro. Ma nessuno lo dice

Un articolo del New York Times del1907 dimostra che ai tempi già si sapeva che la carne è una causa del cancro.Perchè non lo hanno mai detto?Per poterla commercializzare,la carne è un business che muove fiumi di denaro in tutto il mondo,a discapito della salute di chi ne fa abuso…

Progresso?

Carne, cancro, Cina, Italia, Tubercolosi bovina e tanto altro in questo articolo pubblicato dal New York Times il 24 settembre del 1907… la verità è sempre stata sotto gli occhi di tutti.

Quando gli italiani erano praticamente vegetariani … Ecco l’articolo tradotto (in fondo vi è il olink a quello originale)

(continua)

 

prodotti a base di farina producono una colla nell’organismo



La colla si attacca alle pareti intestinali, rallentano il flusso del cibo, generando fermentazioni (degli zuccheri) e putrefazioni (delle proteine) e quindi un aumento delle tossine nel corpo che provoca stanchezza, nervosismo, mal di testa, malassorbimento dei nutrienti, predisposizione alle malattie e nel lungo tempo può essere causa di problemi davvero seri.

Che la farina bianca formi una colla è facile da scoprire: basta mescolarla con un po d’acqua e vedere come rimane appiccicata alle mani e si indurisca. Viene chiamata Colla di Farina ed è usata per la produzione di cartapesta e lavori fai da te.



(continua)

 

 

SANI SENZA MEDICINE… Il sistema del Dott. Ivan Neumivakin

 

Il professore Ivan Neumivakin era il capo del programma di risanamento degli astronauti russi.

 

Nel corso della sua attività ha saputo prendere il meglio della medicina russa e l’aveva arricchito con le sue invenzioni; come risultato, è stato creato un sistema di risanamento unico al mondo, grazie al quale gli astronauti da più di 50 anni non si ammalano.

Questa è una delle sue interviste, nella mia traduzione (con qualche taglio del testo che è molto lungo):

Prima di tutto, io dovevo capire dove si trova il confine tra la salute e la malattia, e poi capire, che cosa, dall’arsenale della medicina ufficiale, poteva essere utile nello spazio. In pratica, nulla.

Dopo che me ne sono andato dal programma, ho cercato di proporre alla sanità pubblica tutto ciò che avevo trovato utile, ma ho incontrato una feroce resistenza. –

(continua)

 

 

Bersagli molecolari di agenti alimentari per la prevenzione e la terapia del cancro



Astratto

Mentre frutta e verdura sono raccomandati per la prevenzione del cancro e di altre malattie, i loro principi attivi (a livello molecolare) ed i loro meccanismi di azione meno ben compresi.

Ricerche approfondite nel corso dell'ultimo mezzo secolo ha identificato diversi bersagli molecolari che possono potenzialmente essere utilizzate non solo per la prevenzione del cancro, ma anche per il trattamento.

Tuttavia, la mancanza di successo con monoterapia mirata derivanti dai meccanismi di bypass ha costretto i ricercatori a utilizzare sia la terapia di combinazione o agenti che interferiscono con molteplici vie di segnalazione cellulare.



(continua)

 


 

 


 

 

 

 

Lo zucchero viene utilizzato dalle staminali impazzite per proliferare



Sappiamo tutti che se vogliamo migliorare la nostra salute, la prima cosa che dobbiamo fare è cambiare la nostra alimentazione!

Anche se la maggior parte delle persone ormai ha sentito parlare più e più volte di questo argomento, gli amanti dei fast-food e i fanatici delle delizie zuccherine non si sono ancora convinti.

Possono sentire parlare delle conseguenze che i loro cibi preferiti causano ai loro corpi, ma continuano imperterriti nelle loro “immersioni” di alto contenuto di grassi e cibi ricchi di zuccheri, senza pensarci due volte.



(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’effetto della cottura del cibo sulla composizione del sangue dell’uomo


L’organismo vivente è molto sensibile a tutte le influenze dannose e vi reagisce immediatamente.

Possiamo osservarlo quando facciamo un’analisi del sangue nel corso di semplici malattie infettive, quando sostanze estranee sono introdotte nel nostro sistema, ecc…

In questi casi cambia il numero dei globuli bianchi e la percentuale di correlazione tra loro viene alterata.

Questa è una delle indicazioni del fatto che nel nostro sistema è in corso un processo patologico.

Dopo ogni porzione di cibo osserviamo anche un generale aumento dei globuli bianchi e una variazione nella percentuale del rapporto tra di loro.

Finora questo fenomeno è stato considerato fisiologico ed è chiamato leucocitosi digestiva.


(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dentifricio: 9 ingredienti tossici da evitare

 

I dentifrici tradizionali sono pieni di tossine che fanno sembrare i denti belli e puliti, mentre erodono lentamente lo smalto e le gengive. I dentifrici sbiancanti sono altamente tossici per la bocca.

Tutti i marchi tradizionali e molti dei marchi 'naturali' aggiungono sostanze chimiche che nessuno ingerirebbe consapevolmente, eccezion fatta per il fluoruro, un noto cancerogeno e neurotossina che siamo stati indotti a credere sia buono.

Se stai cercando un dentifricio completamente naturale, qui c’è una lista di ingredienti da evitare:



(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

Proprietà e benefici delle Alghe. Perchè nessuno ne parla? Sono ottime e salutari! Ecco perché

 

Proprietà e benefici delle Alghe.Perchè nessuno ne parla? Sono ottime e salutari!Ecco perché

Le alghe sono organismi vegetali molto semplici e si trovano all’interno dell’ecosistema marino.

Ve ne,sono vari tipi e tutte contengono proprietà salutari per l’organismo.

Purtroppo sono poco conosciute e spesso vengono sottovalutate…

Ma il loro potenziale è davvero indiscusso!Il

(continua)

 

 

 

19 Farine Senza Glutine Adatte ai Celiaci

Le farine senza glutine adatte ai celiaci sono molto versatili in cucina e possono essere utilizzate per la preparazione di prodotti da forno come pizze e focacce ma anche per fare la pasta o dolci e biscotti.

Alcune di queste farine si trovano più facilmente in commercio, altre invece si possono reperire nei negozi di alimentazione specializzata, erboristerie oppure si possono acquistare online.

1. Farina di Sorgo
La farina di sorgo è ricca di proteine, ferro e fibre alimentari. Possiede un’elevata attività antiossidante che contribuisce a ridurre il rischio di cancro, malattie coronariche e alcune malattie neurologiche. Inoltre, l’amido e le proteine contenute nella farina di sorgo richiedono più tempo per essere digerite, per questo motivo è particolarmente utile per le persone affette da diabete. È utilizzata per creare dei buonissimi pancakes, focacce, pane dolce e biscotti.

(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il latte della mucca è adatto al vitello

 

 

Dopo i primi tre anni di vita l’uomo perde gli enzimi (rennina e lattasi) preposti per la digestione del latte.

L’uomo è il solo animale che continua a prendere il latte (dopo lo svezzamento) di un animale che egli considera inferiore sotto l’aspetto intellettivo, emotivo e spirituale.

Il latte della mucca è adatto al vitello che ha una velocità di crescita 3 volte superiore a quella del cucciolo umano ed una necessità proteica quasi 4 volte maggiore.

 


(continua)

 

 

 

 

Ricerca italiana: i 10 migliori fitonutrienti che uccidono il cancro

 

Trenta anni di ricerche rivelano quali siano i 10 migliori fitonutrienti per proteggerci o trattare la radice che è la causa di molti tumori.

Un nuovo modello medico in linea con l’antica saggezza sta emergendo rapidamente: lo scopo è colpire la causa del disturbo e risolverlo definitivamente ed è chiamato “medicina funzionale”.

Secondo lo studio, che si avvale di 30 anni di letteratura sull’argomento, le 10 seguenti sostanze naturali hanno dimostrato essere gli agenti alimentari più efficaci nelle prevenzione al cancro:

 

(continua)

 

Bersagli molecolari di agenti alimentari per la prevenzione e la terapia del cancro.

 

 

Mentre frutta e verdura sono raccomandati per la prevenzione del cancro e di altre malattie, i loro principi attivi (a livello molecolare) ed i loro meccanismi di azione meno ben compresi.

Ricerche approfondite nel corso dell'ultimo mezzo secolo ha identificato diversi bersagli molecolari che possono potenzialmente essere utilizzate non solo per la prevenzione del cancro, ma anche per il trattamento.

Tuttavia, la mancanza di successo con monoterapia mirata derivanti dai meccanismi di bypass ha costretto i ricercatori a utilizzare sia la terapia di combinazione o agenti che interferiscono con molteplici vie di segnalazione cellulare.


(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

10 segnali di pericolo che l’Universo ti manda quando sei sulla strada sbagliata



Molte persone credono che le cose “accadono per caso”, ma nel momento in cui ci colleghiamo in modo più intimo alle nostre intuizione ci accorgiamo che tutto quello che ci accade l’abbiamo creato noi e ne siamo direttamente responsabili.

Possiamo non essere pienamente consapevoli di ciò che stiamo creando in un momento o in un altro, ma per fortuna l’universo ci fornisce molti segni per farci capire quando siamo sulla strada giusta, e (soprattutto) quando siamo sulla strada sbagliata.



(continua)

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

LA GHIANDOLA PINEALE SI DECALCIFICA CON UNA DIETA ALCALINA

 

Per ricaricare il terzo occhio (ghiandola pineale) bisogna consumare cibi e bevande ad alta vibrazione, ricchi di nutrienti.

La maggior parte delle persone, oggi, segue una dieta dannosa per lo spirito.

Con l’afflusso di alimenti a bassa vibrazione (cibi da fast food, alimenti cotti al microonde, zuccheri, ecc.) sono comparse più malattie e l’evoluzione spirituale ha subito un rallentamento.


(continua)

 

 

 

Dal cavolo al melograno: ecco tutti i cibi contro il cancro



Cavoli e broccoli, aglio e cipolla, sedano e prezzemolo. Ma anche soia, carciofo, pomodoro, melograno, frutti di bosco, noci.

Ecco alcuni cibi che contengono sostanze con potenzialità anticancro, emerse in laboratorio e da verificare sull'uomo. Ad elencarli Cesare Gridelli, direttore del Dipartimento di Oncoematologia dell'Ospedale 'Moscati' di Avellino e autore del libro 'In cucina contro il cancro'.



(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alimenti cancerogeni, studio inglese: “Patate e toast troppo cotti aumentano rischio cancro”



Lo sostiene la Food Standards Agency: "Se sono bruciacchiati aumentano i livelli di acrilammide, una sostanza tossica che si forma a partire da una reazione tra amminoacidi, zuccheri e acqua"

 

Patate e toast aumentano il rischio cancro: ma per questi alimenti non è necessario diminuirne il consumo come succede con la carne rossa, è sufficiente non cuocerli troppo.



(continua)

 

 

Sostanze tossiche della verdura

 

Questo articolo non vuole terrorizzare nessuno, ne sconsigliare l'assunzione di questo o quell'alimento, ma vuole solamente mettere in guardia nei confronti di coloro che pensano che tutto ciò che è naturale è sano.

Questo articolo e quello analogo sulle sostanze tossiche dei cereali dimostrano una volta di più che una dieta variata è utile non solo per assumere tutti i nutrienti necessari all'organismo, ma anche per evitare intossicazioni dai veleni naturalmente presenti nei cibi.

 

(continua)

 

 

 

 

 


 

 

 

Il PH degli Alimenti



Qual è il significato della parola “ph” e perché è così importante per la salute?

Per pH si intende una scala grazie alla quale è possibile misurare l’acidità; il termine risale agli inizi del 1900 ed è collegato al Chimico Soren Sorensen. La traduzione dal tedesco significa Potenz Hydrogen, ovvero potenza dell’idrogeno.

La p (operatore), rappresenta due operazioni da applicare alla concentrazione idrogenionica (H+) in una soluzione acquosa. Il pH ha dei valori che vanno da 0 (molto acido) fino a un massimo di 14.14 (molto alcalino).

Ad esempio l’acqua pura ha un pH di 7,07, mentre la frutta ha un pH generalmente acido, così come è molto acido l’ambiente gastrico che oscilla da 1 a 1,6.

Gli ambienti troppo alcalini permettono e favoriscono la moltiplicazione batterica, ecco perché è importante conoscere il pH degli alimenti poiché ciascuno di essi può favorire una reazione acida (vedi la frutta) oppure alcalina, con conseguente neutralizzazione degli acidi.

 


(continua)

 


 

 

 

 

Quando si muore di tumore la causa è l’aumento dell’acidità

 

Il Dr. George W. Crile, di Cleveland, uno dei chirurghi più rispettati al mondo, dichiara apertamente: “Tutte le morti chiamate naturali non sono altro che il punto terminale di un saturazione di acidità nel corpo”-

Premessa Immaginate qualcuno, che per guarire da una forte emicrania decida di darsi una martellata in testa.

Pensereste subito di essere difronte ad un folle, a un pericoloso autolesionista e, seduta stante, chiamereste un’ambulanza al fine di farlo internare in qualche centro di salute mentale.

Lo stesso ragionamento, andrebbe applicato a tutta quella branca della medicina (per brevità definita “moderna”), che fuori da ogni logica e buon senso, persiste nella sua “immaginaria” lotta contro il cancro, attraverso pratiche infernali (chemio – radio – e cobalto terapia), che per la loro natura possiedono l’intrinseca potenzialità di provocarli.

 

(continua)

 

 

 

 

 

 

 

Inverno - Il Ruolo dell'Acqua in Reni, Surreni, vescica, tubuli...

Acqua: l'inverno della natura e dell'uomo

Nella dinamica dei Cinque Elementi “ Acqua” è spesso considerato il primo degli elementi, la sorgente della Vita sulla terra. L'immagine dei fiumi che portano il nutrimento alle terre attraversandole è l'immagine corrispondente alla rete dei Meridiani che regolano il fluire di Sangue e Qi ( soffio vitale ) nel corpo, mentre l'immagine dei laghi, delle acque profonde e nascoste, è a modello delle riserve segrete della vitalità, di cui facciamo tesoro fino al loro esaurirsi.

L'Acqua rappresenta il massimo Yin, trova corrispondenza con il Nord, che nella visione cinese è posto sotto e dietro rispetto a chi osserva, e con la Mezzanotte.

Il Custode delle Essenze Originali

Nell'Uomo l'organo associato all'elemento Acqua è il Rene, il viscere la Vescica Urinaria e insieme questi regolano nel corpo il metabolismo delle acque.

 

(continua)

 

 

 

Il Mio Minestrone Vegetale - Col brodo ci faccio anche la quinoa (tutti gli aminoacidi)


 

 

 

 

 

 

 

Celiachia e glutine, un nuovo farmaco: avremo finalmente una pillola per il Morbo Celiaco?

 

Nell’ambito del "DDW 2014" (Digestive Disease Week), tenutosi pochi giorni fa (dal 3 al 6 maggio 2014) a Chicago (Illinois, USA), è stato presentato un nuovo farmaco per il trattamento della Malattia Celiaca.

Il farmaco, un peptide da assumere per via orale, prende il nome di Lazarotide Acetato. Questo prodotto, in uno studio randomizzato, controllato con placebo, ha dimostrato di poter ridurre sia sintomi gastrointestinali (GI) che sintomi non-GI in pazienti accidentalmente esposti all’assunzione glutine.

Il dottor Joseph Murray, della Mayo Clinic di Rochester (Minnesota, USA) riferisce che questa molecola "ha raggiunto l’end-point primario dello studio, ovvero una riduzione dei sintomi gastrointestinali".

 

(continua)

 

 

 

 

 

 

 

Testimonianze dalle popolazioni tribali meno aggredite dal cancro


HUNZA, ESKIMESI, HOPI, NAVAJO, ABKAZIANI

GLI HUNZA (Pakistan) Nei remoti recessi delle montagne himalayane, tra il Pakistan occidentale, l’India e la Cina, c’è un regno minuscolo chiamato Hunza.

La sua popolazione è conosciuta in tutto il mondo per la sua incredibile longevità e salute.

La maggior parte di loro vivono ben oltre i 100 anni e sono conosciuti per generare ancora figli all’età di 110 anni.


(continua)

 

 

 

 

 

 

Zuccheri semplici e zuccheri complessi ... qual'è la differenza?



CHE DIFFERENZA C’E’ TRA ZUCCHERI SEMPLICI E COMPLESSI?

I GLUCIDI sono composti organici costituiti da Carbonio (C), Idrogeno (H) e Ossigeno, sono chiamati anche CARBOIDRATI (divisi in semplici e complessi), o SACCARIDI (mono o polisaccaridi) o ZUCCHERI.

Sono considerati carboidrati semplici il fruttosio, il lattosio, il galattosio …

Sono considerati carboidrati complessi se contengono più unità di carboidrati semplice.
(il fruttosio e il glucosio sopra sono carboidrati semplici, il saccarosio è un carboidrato complesso)

I glucidi sono fonte di energia, perciò indispensabili in una dieta sana ed equilibrata. In una dieta alimentare di tipo Mediterraneo si consiglia un dell’apporto calorico in cui il 55-60% dell’apporto calorico giornaliero derivi dai carboidrati complessi quali quelli di pasta, pane, riso e cereali.

(continua)

 

 

 

Acidi urici e infiammazioni: che cos’è l’acido urico e quali disturbi provoca - le purine


Acidi urici e infiammazioni: che cos’è l’acido urico e quali disturbi provoca. Cause e rimedi naturali e olistici più efficaci per eliminarli “Aritmie, gonfiori, stanchezza, gastriti e dolori diffusi possono essere spesso la spia di un surplus di acidi urici nell’organismo.

Pochi lo conoscono e quasi nessuno lo controlla. In realtà, sono 13 milioni gli italiani che ne soffrono, mettendo in pericolo cuore, reni, circolo e cervello. Gli acidi urici sono scorie metaboliche che aumentano il rischio di ictus, ischemie, disturbi cardiocircolatori e possono favorire artriti e cistiti.

Lo sai perché si forma l’acido urico? Qual è l’alimentazione giusta per togliere l’acidità? Un Check up di biorisonanza quantistica può aiutarti?

In questo articolo trovi le risposte a queste e a molte altre domande.”


(continua)

 

 

 

Microbiota, batteri buoni, probiotici, butirrato, esploriamo l'intestino

 

La superficie totale del nostro intestino è grande circa come un campo da tennis.

Tuttavia, solo un singolo strato di cellule separa il nostro livello interno dal caos esterno. Il combustibile primario che mantiene vivo questo strato di cellule è un acido grasso a catena corta chiamato butirrato, che i nostri batteri buoni producono dalle fibre che mangiamo. Noi diamo da mangiare ai batteri buoni nel nostro intestino, ed essi danno da mangiare a noi. Prendono i prebiotici che mangiamo, come la fibra, e in cambio forniscono la fonte di combustibile vitale che alimenta le cellule che rivestono il colon, un esempio tipico della simbiosi tra noi e la flora intestinale.

(continua)

 

 

 

 

 

Olio di pesce sembra aiutare pazienti malati di cancro a conservare la massa muscolare

 

I malati di cancro sottoposti a chemioterapia possono evitare la conseguente perdita di massa muscolare e la malnutrizione, grazie all’assunzione di integratori di olio di pesce che contengono omega-3 acidi grassi, secondo una nuova ricerca.

La scoperta si basa su un piccolo studio che ha coinvolto 40 pazienti con carcinoma polmonare.



(continua)

 

 

 

 

Acqua elemento assoluto di vita, Noi ci beviamo il 90% delle nostre malattie


"Noi ci beviamo il 90% delle nostre malattie"

Questa l'idea di Pasteur nei confronti dell'acqua.

Potrebbe apparire un'affermazione esagerata ma io non la prenderei alla leggera....

Il peso del bambino è composto per l'80% da acqua

Il peso del maschio adulto è composto dal 65/70% di acqua

il peso della femmina adulta è composto per il 55/65% di acqua...

il peso delle persone anzine è composto dal 45/50% di acqua


(continua)

 

 

 

 

 

 

Cereali: un'Arma a doppio taglio?

 

Particolarmente interessante è il fatto che nell'età della pietra i cereali non avessero ancora nessuna rilevanza.

Non poteva essere altrimenti, dato che i cacciatori e i raccoglitori primitivi non erano ancora in grado di macinare i cereali con l'aiuto di macine; questi strumenti furono inventati soltanto 10.000 anni fa circa.

Esistono degli scienziati che vedono anche in questo fattore una causa delle malattie del benessere che connotano il nostro tempo.



(continua)

 

 

 

Contro natura: non siamo fatti per l'alimentazione odierna


Come già ricordato, complessivamente l'umanità ha trascorso la massima parte del suo tempo sulla terra dedita alla caccia e alla raccolta.

Questo stato di cose è cambiato soltanto 10.000 anni fa circa, quando iniziò la rivoluzione agricola.

L'uomo, da allora, non soltanto coltivò la terra e seminò alberi da frutto e cereali, ma cercò anche di escogitare delle tecniche per conservare i raccolti.

L'utilizzo del sale e del fumo offrì le prime possibilità di inalterabilità degli alimenti.

 


(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

Ormoni, macronutrienti e calorie

 

Ti ricordi quando da bambino ti chiedevano se pesa di più un kg di piume o un kg di ferro?

Quando si è piccoli, se non si conosce la risposta, è quasi impossibile azzeccarla, le piume sono troppo più leggere del ferro.

Ok, ora che siamo grandi rispondiamo a questa domanda: fa ingrassare di più un eccesso di 1000kcal di grassi o 1000kcal di carboidrati o proteine?

In questo articolo risponderemo a questa domanda e scopriremo che la risposta non è affatto banale.

Oggi parlare di calorie è poco di moda, siamo passati da una impostazione dove per dimagrire dovevi semplicemente creare un deficit calorico, ad una visione dove non contano le calorie ma solo le molecole. Dove l’interazione genica (nutrigenomica) degli alimenti prevale sul mero bilancio calorico.

 

(continua)

 

 

Vitamine contro lo stress da infiammazioni


 

Vitamine contro lo stress da infiammazioni

Mangiate più frutta e verdura e usate molte erbe aromatiche!

Primi fra tutti vitamine, sali minerali, oligoelementi e sostanze vegetali bioattive, che possono avere, ad esempio, effetti antinfiammatori e impedire le infezioni

 


(continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

Presentazione Completa e UNICA di ACQUA KANGEN

Cambia la tua acqua ---- CAMBIA LA TUA VITA ;-)

per info contattami:       arturovillamarco@gmail.com

 

Se vuoi capire come funziona guardati questi video - Nessuno ha mai spiegato meglio ;-)

 

PREVENTIVI ACQUA KANGEN
(Clicca qui)

 

per info contattami: arturovillamarco@gmail.com

 

 

 


 

 



CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  

Vi presento i miei media - visitateli, sono tutti molto interessanti

 

La Pagina (MARCO SESANTA) - collegata al sito



La Pagina (NON SONO PRONTO) - info dal web



Il mio Diario Face (ARTURO VILLA) - chiacchere con amici, tema libero.



Gruppo di (RICETTE SALUTARIANE) - un sacco di spunti sulla cucina salutariana



Il mio Canale (GOOGLE+) - un fritto misto dei miei vari media ;-)


Il Canale (YOUTUBE ARTURO VILLA) - più di 230 video dove mi racconto

 

Il Canale (Instagram) - Foto, Foto e ancora Foto

 

 



Motore di ricerca interno Carcinomaepatico.it

Condividi Sui SOCIAL -

Facebook Twitter Delicious Digg Stumbleupon Favorites More

Nel rispetto del codice di condotta prescritto dal D.lgs n°70 del 09/04/2003

i contenuti e le affermazioni su questo sito non intendono diagnosticare, trattare, curare o prevenire malattie o disturbi

Le informazioni fornite sono a scopo informativo e non vogliono assolutamente sostituire il parere del vostro medico di fiducia al quale dovete sempre ed in ogni caso rivolgervi per questioni che riguardano la vostra salute..

Le informazioni riportate non intendono sostituire nessun prodotto o medicinale..



per qualsiasi problema riguardante la vostra salute rivolgetevi sempre al vostro medico curante...
Solo lui è autorizzato a darvi consigli sulla vostra salute ;-)

Mi raccomando,
non fate come me che ho deciso di diventare il medico di me stesso,
rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia
,
è lui la figura preposta dallo stato italiano per darvi consigli relativi alla vostra salute....

 




I miei sono solo PARERI PERSONALI, non intendo suggerirvi nulla, non sono un medico e non ho le competenze per darvi consigli,
vi racconto solo la mia storia e come mi curo, per qualsiasi problema non fate come me che sono pazzo,
rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia-
| Nota | Dove contattarmi | Disclaimer |

Utenti Connessi: 684

Privacy Policy