L'Alimentazione fa parte totale della rivoluzione che ho messo in atto
per invertire il processo degenerativo in atto -

Guardati il file della mia alimentazione ( clicca qui )

Bisogna cambiare tutto, rivoluzionarsi ;-)



 

 

 

COSA E' IMPORTANTE SECONDO ME PER GUARIRE DAL CANCRO.......

 

percorrendo la strada meno battuta del bosco ;-)

- L'alimentazione vegetariana è importantissima

- L'alcalinizzazione del proprio corpo è importantissima

- Bere acqua buona alcalinizzata e ionizzata è importantissimo

- La detossificazione del proprio organismo da scorie, tossine e metalli è importantissima

- Credere nella cura che porti avanti è importantissimo

- Rimuovere i blocchi psicologici della propria anima è importantissimo..

- Perdonarsi e perdonare, la via verso la pace interiore è importante

- La mente propositiva è fondamentale per la riuscita alternativa

- Volere è potere

- La ricerca dell'AMORE in tutte le cose che fai è importantissimo, l'ambiente che ti circonda condiziona la tua emotività e quindi tutti i segnali extracellulari, un buon ambiente stimola il tuo corpo a secernere ormoni della felicità che potenziano il tuo sistema immunitario e rilassano il sistema arterioso.. - La lotta contro i radicali liberi è importantissima

- Lo stimolo del sistema immunitario tramite estratti naturali e funghi è importantissimo

- La sistemazione del proprio intestino e la riattivazione del suo assorbimento è importantissima

- Curare il proprio microbiota è importante

- L'integrazione con estratti naturali è importantissima

- I succhi verdi gerson sono importantissimi

- Fare attività fisica in modo moderato è importantissimo

 

Molti commettono l'errore di ritenere una delle forme sopra sufficiente per sconfiggere il cancro......

Io la penso diversamente.....

Credo: - per sconfiggere il cancro bisogna portarLE avanti tutte insieme ....

Il cancro va circondato a 360 gradi......

Serve meticolosità, credo e pazienza.......

Io utilizzo tutte le pratiche sopra convinto che questo sia il modo migliore di aiutare il mio corpo a ripararsi....

 

AMORE A TUTTI VOI

 

 

I succhi di frutta che fanno bene alla salute

 

In estate, con il caldo e l’umidità, si moltiplicano i consigli a bere molto e mangiare molta frutta. Già perché i frutti non solo dissetano, ma possiedono incredibili qualità e sono ricchi di sostanze molto utili al nostro organismo.

L’ideale sarebbe berli spremuti o centrifugati poiché contengono le stesse sostanze e le stesse proprietà salutari della frutta fresca, idratano il nostro corpo e lo rinforzano con vitamine (A e C), minerali (calcio, ferro, potassio), enzimi, zuccheri e fibre.

(continua)

 

 



Motore di Ricerca Interno



CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  

 

 

Crocchette di miglio con spinaci all’uvetta e pinoli

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

- 200 g di miglio
- 800 g di spinaci
- 100 g di parmigiano grattugiato pangrattato
- 1 cipolla
- 1 cucchiaio di pinoli
- 1 cucchiaio di uvetta sultanina
- prezzemolo
- 1 rametto di timo
- 1 rametto di rosmarino
- brodo vegetale
- 5 cucchiai di olio
- sale

(continua)

 

 

 

 

Studiatevi questa tabella, confrontate le dentature....
ditemi se l'uomo non è creato per mangiare vegetali...

abbiamo l'intestino lungo come gli erbivori......
i veri carnivori in natura hanno l'intestino corto
perchè la carne produce putrefazione in digestione
quindi va espulsa il più in fretta possibile.....

Cari amici, io mi sono largamente convinto....
non siamo nati strutturati per consumare CARNE.

 

 

Miele di Manuka Mgo 400
Confezione da 250 gr - 500 gr e 1 kg - Sconto 15% x Acquisti di almeno 100 €!
Voto medio su 81 recensioni: Da non perdere
€ 33.5

 

 

 

 

leggi il File (clicca qui)

 

 


Colori in tavola per un ottima salute

Una delle ultime ricerche relative all’alimentazione e ai suoi colori, mette in evidenza che uno dei modi migliori per mantenere in equilibrio la salute è quello di mangiare una grande varieta’ di cibi di tutti i colori.

Secondo una recente analisi dei dati del National Health and Nutrition Examination Surveys e la USDA Americane, chi non si nutre con una varietà di frutta e verdura colorate, si trova ad affrontare un deficit di nutrienti.

La verdura ,la frutta ci offrono la possibilita’ di avere un ampio e completo quadro di nutrienti essenziali per mantenere in equilibrio la nostra salute psicofisica . Il colore, e’ vibrazione ed interagisce anch’esso positivamente con la salute psicofisica ed emozionale. Una dieta colorata e’ a tutti gli effetti una dieta sana. Ogni colore supporta un aspetto fisico ed emozionale, aiutando a riequilibrarne gli aspetti.

(continua)

 

 

 

 

Fonte

 

 

Qui di seguito vi segnalo alcuni tra i migliori portali di ricette salutariane...
Buon viaggio nella cucina del futuro..

Briciole di Cesca

 

(clicca qui)

 

Miele di Manuka Mgo 400
Confezione da 250 gr - 500 gr e 1 kg - Sconto 15% x Acquisti di almeno 100 €!
Voto medio su 81 recensioni: Da non perdere
€ 33.5

 

 

 

Mangiare (tutto) crudo non è una buona idea

 

Si diffonde la convinzione che i cibi conservino più «nutrienti» se non passano dai fornelli. Ma non è sempre così.

L'afa, l'insopportabile calore dei fornelli, il desiderio di mangiare piatti freddi, assecondano, soprattutto in estate, una "moda" alimentare che sta prendendo piede: l'abitudine di mangiare cibi crudi .

"Gli ossessionati dal crudo" titola, con un filo di ironia, il quotidiano francese Le Monde nel suo blog, a proposito di coloro (sempre più numerosi) che rinunciano in modo categorico ai cibi cotti. E presenta, come guida alimentare, la "Piramide del cibo crudo": alla base, insalate e verdure verdi; all'apice, alghe; al centro verdura, frutta, germogli, semi.

VALORI NUTRIZIONALI - «Su Internet circolano varie piramidi crudiste, vegetariane, che però non hanno alcun valore dal punto di vista nutrizionale» spara a zero Andrea Ghiselli, ricercatore dell'Istituto Nazionale di Ricerca per Alimenti e Nutrizione.

Comunque, mentre i crudisti veri e propri, strettamente vegetariani, sono ancora relativamente pochi, sono sempre più numerose le persone convinte che l'alimento crudo sia meglio di quello cotto, perché più "vivo", più ricco di principi nutritivi.

Ma è davvero così?

(continua)

 

 

 

 

 

Una delle azioni che aiutano la visibilità di questo sito è anche la sua diffusione tramite Facebook.
Se non lo hai ancora fatto, clicca mi piace qui sotto, contribuirai a farlo conoscere a più persone.


Motore di ricerca interno a CarcinomaEpatico.it

 

le proprietà delle crucifere sono tante ....

Io all'interno del mio protocollo, nell'aspetto nutrizionale dello stesso mi somministro ogni giorno quantità di crucifere,
sia crude, nei miei succhi verdi, che cotte a vapore....

Ritengo la famiglia delle crucifere una familia nobile e adatta alla mia terapia...




Proprietà delle crucifere
(continua)

 

 

Guarda i miei Video

Dai supermercati alle mense scolastiche - L'avanzata dei vegani

Il «no» a carne, pesce latte e uova per curare l'ambiente.
Scelta di salute per gli uomini, etica per le donne

Perché no? Si potrebbe leggere anche così, come una sorta di nuova sobrietà, nel caso, alimentare: avanza in Italia il popolo dei «veg», alias vegetariani, ma soprattutto vegani.

 

Niente carne e niente pesce per i primi.
Nemmeno derivati (latticini e uova) per i secondi.

I primi: sei italiani su cento, contro i quattro dello scorso anno (non poco considerando il cambiamento richiesto).

I secondi: di quei sei «uno e qualcosa» è addirittura vegano, nel 2012 non era neppure «uno».

(continua)

 



 

 

 

Siamo troppo presi a consumare......

così non ci domandiamo mai cosa consumiamo....
loro puntano su questa nostra deficienza.......
noi ce ne freghiamo, loro ci somministrano male e sofferenza...

La verità sulla carne

 

 

 

 

 

 

La carne è cancerogena; vi svelo il motivo per cui non se ne parla

 

Chi si alimenta di prodotti animali si espone ad un rischio maggiore di contrarre diversi tipi di patologie.

 

Corre infatti in media il 30% di rischio in più di contrarre molti tipi di tumori, come quello al seno, al colon, alla prostata, al pancreas, alla vescica e ai polmoni.

Un’alimentazione carnea induce ad un maggiore rischio di contrarre malattie metaboliche, disturbi cardiovascolari legati al livello di colesterolo nel sangue, infarti, diabete ed obesità.

 

Umberto veronesi: “Le riviste medico scientifiche più accreditate sono sul libro paga delle multinazionali farmaceutiche e pubblicano solo ciò che è consentito loro di pubblicare o ciò che è imposto loro dalle suddette multinazionali.

 

Molti medici e ricercatori sono coscienti degli effetti dannosi del consumo della carne, ma hanno le mani legate.

 

(continua)

 

 

Il pane di farro a basso indice Glicemico

(continua)

 

 

Miele di Manuka Mgo 400
Confezione da 250 gr - 500 gr e 1 kg - Sconto 15% x Acquisti di almeno 100 €!
Voto medio su 81 recensioni: Da non perdere
€ 33.5

 

Tumori, per non ammalarvi mangiate come i gorilla

La loro dieta è ricca di fitoestrogeni.

L’esperta precisa:
«Non esiste un cibo che da solo è in grado di prevenire i tumori ma bisogna seguire un corretto stile di vita»

(continua)

 

 

 

 

Carne Malata

 

quando un essere superiore non si preoccupa del bene dell'essere inferiore col quale condivide lo spazio, quando succede questo.... tutto va per la strada sbagliata...
SBA-Gliata ..!!!!

 

(continua)

 

 

Mucche Mostro

 

Ci stiamo spingendo sempre più oltre.....
A volte mi domando che senso ha tutto questo....
Andare contro NATURA è la disfatta dell'UOMO...........

 

(continua)

 

 



Motore di ricerca interno Carcinomaepatico.it

Condividi Sui SOCIAL -

Facebook Twitter Delicious Digg Stumbleupon Favorites More

Mi raccomando,
non fate come me che ho deciso di diventare il medico di me stesso,
rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia
,
è lui la figura preposta dallo stato italiano per darvi consigli relativi alla vostra salute....

 


 

 

 

 

 

Insomma - non si può più nascondere...


Fonte: LEGGO.it

 

 

 

 

 
Miele di Manuka Mgo 400
Confezione da 250 gr - 500 gr e 1 kg - Sconto 15% x Acquisti di almeno 100 €!
Voto medio su 81 recensioni: Da non perdere
€ 33.5


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MAIALI SEPOLTI VIVI, ABBIAMO DENUNCIATO L'EURAC DI BOLZANO

 

L’esperimento si è svolto in Austria, ha avuto una durata di due settimane in cui gli animali, al ritmo di due o tre ogni giorno, venivano sepolti vivi sotto la neve per indagare gli effetti sugli esseri umani intrappolati dalla neve a causa di slavine: alcuni maiali, sepolti completamente, sono morti per soffocamento, mentre altri a causa di congelamento, perché lasciati con la testa fuori dalla neve.

 

(continua)

 

 

 

Cereali vietati ai ciliaci

Riportiamo di seguito alcune tipologie di cereali e alimenti presenti in commercio che sono vietati ai celiaci perchè contenenti glutine.
Oltre a frumento (grano), segale, orzo, avena, sono vietati al celiaco:

(continua)

 

 

 

 

Mangiare carne e formaggio aumenta il rischio di cancro quanto fumare

Mangiare carne o formaggio in eccesso quando si è dei giovani adulti può far quadruplicare il rischio di sviluppare il cancro secondo uno studio della University of Southern California.

Le cose cambiano per le persone sopra i 65 anni che possono assumere un maggiore quantitativo di proteine, proteggendosi in questo modo dallo sviluppare patologie cancerogene. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Cell Metabolism. I ricercatori hanno condotto un monitoraggio su un gruppo di persone per circa 20 anni rilevando che il rischio di tumore quadruplica in coloro che mangiano molta carne e molto formaggio.

(continua)

 


 

 

Fuori il glutine dentro la canapa: il nuovo cracker per celiaci

E, perché no, anche qualche foglia di the Verde.

Una nuova alternativa si profila per i celiaci, ma si tratta di qualcosa che potrebbe far gola anche a chi celiaco non è. Parliamo di cracker, ma di un tipo particolare: senza glutine, appunto, e realizzato con farina di canapa – un sottoprodotto dell’olio di canapa – e con foglie di the verde decaffeinato.

Lo snack è il frutto di uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Novi Sad in Serbia e del Guelph Food Research Centre in Canada, pubblicato sul Journal of Food Science dall’Institute of Food Technologists.

Il prodotto è originale in quanto non si limita a togliere ciò che una fascia di popolazione sempre più ampia non può assumere (il glutine, appunto), ma apporta elementi nutrizionali utili a tutti i consumatori, configurandosi quasi come un integratore alimentare.

(continua)

 

Normativa: ARRIVA UN OGGETTO MISTERIOSO: IL MIELE FILTRATO

E' la novità prevista dalla nuova Direttiva CE sul miele (n. 2001/110/CE)

pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale italiana -serie CE- del 7 marzo scorso. Miele filtrato viene definito quello "ottenuto eliminando sostanze organiche o inorganiche estranee, in modo da avere come risultato un'eliminazione significativa dei pollini".

La definizione è un capolavoro di furbizia perché in realtà chi ha voluto questa norma aveva in testa i pollini e non le sostanze organiche e inorganiche.

 

(continua)

 

 

per info contattami:       arturovillamarco@gmail.com

 

 



 


CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  


CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  

 

 

 

 

 

 

John A. McDougall
Guarisci il tuo Apparato Digerente -
Libro ... e risolvi reflusso gastroesofageo, alitosi, cattiva digestione, disturbi alla cistifellea, ulcere, coliti, diverticolite, emorroidi, costipazione, sindrome del colon irritabile e molto di più. Un metodo naturale.

Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Marzo 2011
Formato: Libro - Pag 256 - 13,5x20,5
Seconda Ristampa: Aprile 2013

leggi recensione

 

Depurare il colon in maniera naturale

Il colon o intestino crasso svolge un ruolo fondamentale per la nostra salute ed è uno degli organi che più risente delle conseguenze di una cattiva alimentazione, dell’eccesso di tossine, di additivi artificiali, etc.

Tuttavia, il colon deve essere pulito per svolgere appieno le sue funzioni, tra le quali ricordiamo quella di assorbire i nutrienti. In questo articolo vi indicheremo alcuni alimenti e rimedi naturali che aiutano a depurare il colon al fine di conseguire una corretta nutrizione dell’organismo.

 

(continua)

 

Bernard Jensen
Intestino Libero
Curarsi e purificarsi con l'igiene intestinale

Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Gennaio 2002
Formato: Libro - Pag 272 - 13,5x20,5

leggi recensione

 

 

 

 

Gene Stone
La Rivoluzione della Forchetta Vegan -
Libro Una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita! Con 125 gustose ricette

Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Giugno 2013
Formato: Libro - Pag 238 - 19x19 cm

leggi recensione

 

La dieta Vegetariana - Previene

La dieta vegetariana può ridurre il rischio di malattie cardiache del 10 per cento

Un tipo di dieta come quella vegana, che escluda anche le proteine animali, secondo uno studio sarebbe in grado di ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari: è la cosiddetta dieta Eco-Atkins, già trovata essere utile per perdere peso.

Della cosiddetta dieta “Eco-Atkins” se n’era già occupato tempo fa uno studio pubblicato su Archives of Internal Medicine, una rivista del gruppo Journal of American Medical Association (JAMA).

In questo studio, condotto dal dott. David Jenkins del St. Michael’s Hospital di Toronto, si era trovato che una dieta vegana a basso contenuto di carboidrati era efficace nel promuovere la perdita di peso. Ora, nel nuovo studio, sempre condotto da Jenkins e colleghi – e pubblicato sul BMJ – si è scoperto che questa stessa dieta può anche ridurre il rischio di malattie cardiache del 10% in dieci anni

(continua)

 

Leanne Campbell
The China Study - Le Ricette -
Libro Per un'alimentazione sana e naturale - Oltre 120 ricette integrali e vegetali

Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Febbraio 2014
Formato: Libro - Pag 320 - 19x19 cm

leggi recensione

 

 

Combattere il cancro a tavola

Una specifica dieta può essere efficace nel combattere il cancro e diminuire le probabilità di metastasi nei tipi triplo negativo di cancro al seno, rafforzando il tessuto circostante il tumore.

Lo studio

Il cancro di combatte anche a tavola. E lo dimostrano gli scienziati con un nuovo studio pubblicato su Breast Cancer Research and Treatment, in cui si suggerisce come il seguire una sorta di dieta, che prevede una diminuzione dell’apporto alimentare, possa migliorare gli esiti per le donne con cancro al seno e diminuire le probabilità di metastasi

(continua)

 

 

PH Urine - sistema tampone - detox - Acido Base

 

 

 

 

 

 

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli alimenti crudi.. Frutta e Verdura, COMBINAZIONE DEI CIBI

Le Combinazioni alimentari sono l'ottimizzazione del pasto, per ottenere migliori digestioni e buona salute

La digestione richiede l'assunzione di cibi salubri e ben combinati fra di essi nell'ambito dello stesso pasto.

Per digerire i tre principali principi nutritivi che apportano energia, la digestione deve avvenire in fasi differenti e sequenziali:

- Carboidrati, la digestione avviene in bocca, stomaco e intestino tenue
- Proteine, la digestione avviene in stomaco e intestino tenue
- lipidi (grassi), la digestione avviene nell'intestino tenue.

(continua)

 

Ftalati nei cibi, torna l’allarme: dove sono e come evitarli

Fa discutere la presenza di ftalati nei cibi, riguardo ai quali c’è un vero e proprio allarme.

E’ importante sapere dove sono e come evitarli, anche perché costituiscono un pericolo per la salute.

Possono determinare dai danni al fegato, ai reni e ai testicoli e agiscono come interferenti endocrini sul testosterone. Uno studio si è occupato di prendere in considerazione il rapporto che c’è fra queste sostanze e l’alimentazione.

Dove si trovano

(continua)

 

 

 

 

 

E-310 e Xenoestrogeni cosa sono e quali pericoli per la salute

Nell’ambiente e negli alimenti sono presenti sostanze tossiche simil-estrogeniche (xenoestrogeni): esse possono provocare tumori di mammella, utero, ovaie, prostata e testicoli e possono essere responsabili di infertilità maschile ed endometriosi.

Ma quanto influiscono gli xenoestrogeni sulla nostra affettività e sessualità?

Nei mesi scorsi, su ‘La Gazzetta di Parma’ , in riferimento ad un articolo apparso sulla rivista Chemical Research in Toxicology, veniva segnalata la possibile tossicità di un additivo, il 4-esilresorcinolo, utilizzato come antiossidante per mantenere vivace il colore dei gamberetti.

(continua)

 

 

Ricette Vegetariane

 

 

Regole per la giusta combinazione degli alimenti: proteine/grassi/carboidrati

 

Herbert M. Shelton
La Facile Combinazione degli Alimenti

Editore: Igiene Naturale Srl
Data pubblicazione: Gennaio 1985
Formato: Libro - Pag 157 - 14x21

Leggi recensione

 

 

I mitocondri sono il segreto della longevità

Nel 1935 il Dottor Mc Cay e il suo gruppo di ricercatori della Cornel University dimostrarono che i topi più longevi seguivano una dieta ipocalorica (con il 3040% in meno di calorie, riuscivano a vivere il 50% in più dei loro coetanei che si cibavano di normali quantità caloriche).

Dopo l’autopsia, nel 50% dei topi longevi, non sono state ravvisate malattie degenerative, imputando il loro decesso alla vecchiaia. Tali esperimenti negli anni successivi sono stati ribaditi da scienziati di tutto il mondo, ottenendo i medesimi risultati, anche con altri animali.

Non sono stati ancora effettuati studi sugli esseri umani (per l’impossibilità di seguirli per 100 anni), ma già possiamo verificare l’esattezza di tale teoria, osservando alcune popolazioni tra le più longeve del pianeta.

(continua)

 

 

 


 

 

Giuseppe Cocca, Raffaella Riccardi
Crudismo in Pratica -
DVD Il videocorso delle preparazioni fondamentali

Distribuito da: My Life Edizioni
Data pubblicazione: Ottobre 2012
Durata: 1 ora e 20 minuti
Tipo: DVD

leggi recensione

 

I danni che provoca il glutine

 

Stephen Wangen
Più Sani senza Grano -
Libro Nuove prospettive e conoscenze su: allergie ai prodotti derivati dal grano, celiachia e intolleranza al glutine

Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Gennaio 2012
Formato: Libro - Pag 294 - 13,5x20,5

leggi recensione

 

 


CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  


CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  

 

 

La Monsanto e quei tumori troppo sospetti

Due i prodotti della multinazionale accusati di provocare gravissimi danni all'organismo


Lo sapevate? Uno studio pubblicato sul Food and Chemical Toxicology, riportato da The Grocer e Fanatic Cook ha dimostrato che la Monsanto, prima produttrice mondiale di erbicida, insieme al mais geneticamente modificato per resistere alla “doccia”, potrebbe aver causato tumori, danni multipli agli organi e portare ad una morte prematura.

 

(continua)

 

 
Introduzione al Crudismo

 

 

La combinazione dei cibi

 

 

C’è uno stretto legame tra i grassi nella dieta e il cancro all’intestino

Gli scienziati trovano nuove prove genetiche che rafforzano il legame tra il ruolo dei grassi alimentari con lo sviluppo e progressione del tumore del colon.

Lo studio

I grassi nella dieta sono stati da diverso tempo collegati al maggiore rischio di cancro all’intestino (o colon) e, in particolare, quelli saturi di origine animale come quelli contenuti nella carne rossa. Nonostante ciò, la ricerca non si è fermata, perché sono ancora molti i passi da compiere prima di poter dire di aver debellato la malattia una volta per tutte.

Nel frattempo, i progressi già compiuti hanno aiutato molti pazienti, e ogni nuova scoperta ci avvicina alla meta. Quella di oggi riguarda una componente molecolare che avrebbe un ruolo nello sviluppo e nella progressione del tumore.

 

(continua)

 

Carboidrai, pane e cibi devitalizzati

Le malattie sono la conseguenza di cibi sbagliati, uno scarso livello di pulizia interna ed emozioni negative ( stress, odio, rancore, rabbia ecc).

Ma dobbiamo anche rivolgere il nostro sguardo al cibo che ci circonda nei supermercati, scaffali ricolmi di carboidrati raffinati, pasta, riso, dolciumi, zucchero, caramelle, di frigoriferi pieni di prodotti animali, carni, pesci, uova, latte e latticini, di cibi, pronti, inscatolati o surgelati, fritti prefritti, bevande sintetiche e /o alcoliche.

Tutti questi cibi sono costituiti da atomi morti, adittivati ed edulcorati che la nostra civiltà vuole farci passare per buon cibo nutriente.

Dalla morte non può nascere la vita, e questi cibi preparati devono essere venduti solo quando l'ultimo atomo vitale è scomparso, se no andrebbero a male.

(continua)

 

 

Tutto quello che mangi ,e' in mano a poche Corporations ,poche aziende che fanno business e che fanno del profitto il primo obiettivo,scegli produzioni locali sane e biologichei cibo a km zero,di qualita',meglio poco ma buono e sano che non ti fara' ammalare e non dara' lavoro a big pharma e al mercato della sanita' per profitto,go vegan.


vedi mappa grande

 

La Dieta nei pazienti oncologici

Dieta ricca di Frutta fresca di stagione e Verdura fresca (per entrambe: da 10 a 15 porzioni al giorno);

Per le Verdure, vale il seguente schema quotidiano:

1) Bulbi di verdura: (Aglio), (cipolla), etc...).

2) Fiori di Verdura: (broccoli), (cavolfiore, etc..).

3) frutti di Verdura: (Pomodori [soltanto piccoli], (Zucchine, etc…); No (Zucche).

4) foglie di Verdura: (Spinacio), (Lattughe, etc..).

5) Radici di Verdura: (Carote), (Pastinaca), etc.. [NO (Barbabietole da zucchero)];

(continua)

 

 

 

Beta carotene:

Introduzione

Il beta carotene appartiene alla categoria dei carotenoidi, pigmenti vegetali che rappresentano i precursori della vitamina A (retinolo); tuttavia, l'importanza nutrizionale del beta carotene non è soltanto quella di essere il precursore della suddetta vitamina. Tra le diverse centinaia di carotenoidi, infatti, il Beta carotene si è conquistato una sua vera e propria indipendenza, come vedremo nel corso di questo articolo dove si affronteranno le proprietà, gli effetti collaterali e la dose consigliata.

 

Curiosità.

L'etimologia del termine "carotene" è curiosa e ci ricollega alle carote.

 

(continua)

 



 



CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  

Vi presento i miei media - visitateli, sono tutti molto interessanti

 

La Pagina (MARCO SESANTA) - collegata al sito



La Pagina (NON SONO PRONTO) - info dal web



Il mio Diario Face (ARTURO VILLA) - chiacchere con amici, tema libero.



Gruppo di (RICETTE SALUTARIANE) - un sacco di spunti sulla cucina salutariana



Il mio Canale (GOOGLE+) - un fritto misto dei miei vari media ;-)


Il Canale (YOUTUBE ARTURO VILLA) - più di 230 video dove mi racconto

 

Il Canale (Instagram) - Foto, Foto e ancora Foto

 

 



Motore di ricerca interno Carcinomaepatico.it

Condividi Sui SOCIAL -

Facebook Twitter Delicious Digg Stumbleupon Favorites More

Nel rispetto del codice di condotta prescritto dal D.lgs n°70 del 09/04/2003

i contenuti e le affermazioni su questo sito non intendono diagnosticare, trattare, curare o prevenire malattie o disturbi

Le informazioni fornite sono a scopo informativo e non vogliono assolutamente sostituire il parere del vostro medico di fiducia al quale dovete sempre ed in ogni caso rivolgervi per questioni che riguardano la vostra salute..

Le informazioni riportate non intendono sostituire nessun prodotto o medicinale..



per qualsiasi problema riguardante la vostra salute rivolgetevi sempre al vostro medico curante...
Solo lui è autorizzato a darvi consigli sulla vostra salute ;-)

Mi raccomando,
non fate come me che ho deciso di diventare il medico di me stesso,
rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia
,
è lui la figura preposta dallo stato italiano per darvi consigli relativi alla vostra salute....

 




I miei sono solo PARERI PERSONALI, non intendo suggerirvi nulla, non sono un medico e non ho le competenze per darvi consigli,
vi racconto solo la mia storia e come mi curo, per qualsiasi problema non fate come me che sono pazzo,
rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia-
| Nota | Dove contattarmi | Disclaimer |

Utenti Connessi: 636

Privacy Policy