DIETA VEGAN - Una dieta di cibi vegetali può salvarti la vita.





 

Essere vegano è sicuramente più una scelta di vita ed una filosofia che una semplice dieta.

Il vegano non mangia niente che sia di origine animale e non utilizza prodotti di origine animale per l'abbigliamento o per qualsiasi altro scopo.

Una persona può sceglier di diventare vegano per motivi etici che coinvolgono i diritti degli animali , per fattori ambientali o per una migliore salute.


 

I vegani non consumano né latticini né uova perché sostengono che gli animali hanno diritto di esistere senza l'interferenza dell'uomo, ma anche perché le galline ovaiole e le mucche da latte vengono macellate quando la loro produttività diminuisce con l'età.

Molte persone scelgono la dieta vegana per motivi di salute.

Infatti alcuni dei principali vantaggi di una dieta vegana sono che i rischi di cancro al colon, cancro alla prostata, ipertensione e malattie cardiache vengono notevolmente diminuiti.

 

Una dieta vegana aiuta a controllare il diabete riducendo il fabbisogno insulinico.

 

 

Un articolo pubblicato ad ottobre 2012 su " Food Technology" ha spiegato che diete a base vegetale minimizzano o eliminano del tutto la propensione genetica delle persone per lo sviluppo di malattie croniche come diabete di tipo 2, cancro e malattie cardiovascolari.

 

 

 

I sostenitori del latte dicono che il veganismo è pericoloso per donne e bambini perché eliminano un importante fonte di calcio. In realtà sia uomini che donne possono ridurre il rischio di osteoporosi e altre patologie alle ossa, perché le proteine animali, anche quelle contenute nel latte, sottraggono calcio alle ossa.

Verdure a foglia verde, legumi e soia sono ottime fonti di calcio e forniscono molti altri nutrimenti essenziali.


 

Cereali integrali, verdura, frutta e legumi non contengono colesterolo e sono a basso contenuto di grassi. Sono anche ricchi di fibre e altri nutrienti. Molti alimenti vegetali sono anche ricchi di proteine come fagioli, arachidi e soia.

Uno dei tanti problemi di una dieta a base di cibo di origine animale, carboidrati e zuccheri, è che le sostanze nutritive di questi alimenti possono lavorare una contro l'altra.


Per esempio si può mangiare una grande porzione di broccoli e spinaci ma il calcio contenuto in questi alimenti verrà contrastato dalla porzione di pollo.

Qualsiasi numero di vitamine e minerali verrà compromesso da ciò che li accompagna. Quando si segue una dieta a base vegetale la maggior parte dei cibi lavorano insieme in modo che si possa trarre beneficio da ciò che si mangia.

 

Le persone che seguono una dieta vegan sono pronte a testimoniare che ci sono anche altri benefici oltre a prevenire le malattie e mantenere un giusto peso.

Attraverso questa alimentazione è anche possibile controllare le allergie, ipertensione, sindrome premestruale, ansia e depressione.

 

 

Parte di questo è dovuto alla maggiore quantità di proteine salutari, vitamine e minerali che si ingeriscono. L'alimentazione degli animali da allevamento contiene ormoni, antibiotici, antidepressivi ed altre sostanze chimiche che vengono poi assimilate anche da chi si ciba di queste carni.

Milioni di persone in tutto il mondo hanno tratto beneficio dalla dieta vegana invertendo il percorso di una malattia ma anche rallentando l'invecchiamento come il caso di Annette Larkins.


 


Nel libro " La Rivoluzione della Forchetta Vegan" sono presenti 125 ricette fornite da 25 grandissimi esperti della cucina vegan, importanti informazioni sull'argomento date dal Dott. Neal Barnard e dal Dott. John McDougall e le storie di successo di persone che grazie a questo tipo di alimentazione hanno recuperato la salute ed eliminato i farmaci.

 


 

 

Il Dott. Mehmet Oz, cardiochirurgo, conduttore e autore televisivo statunitense dice:

" Ho prescritto questo programma a molti dei miei pazienti per un motivo ben preciso :
innumerevoli volte ho visto dei risultati incredibili"
.

 

 

E se bastasse un semplice cambiamento per proteggervi dalle cardiopatie, dal diabete e dal cancro? Da decenni questa domanda appassiona una cerchia ristretta di importanti medici e ricercatori. Ora gli strabilianti risultati dei loro studi sono raccolti in questo straordinario libro: la loro risposta?

 

Una dieta a base di cibi vegetali e integrali potrebbe salvarti la vita.

 

È un consiglio che va in direzione diametralmente opposta a quanto vi è stato raccomandato finora in termini di alimentazione, ma gli esperti che hanno contribuito a Forks Over Knives – La Rivoluzione della Forchetta Vegan non hanno paura di creare scalpore.

Sono sempre più numerosi, infatti, gli esperti che sostengono che nient’altro apporta alla salute benefici paragonabili a quelli ottenuti con una dieta a base vegetale:

nel suo libro "Come Prevenire e Guarire le Malattie Cardiache con l'Alimentazione" il dottor Caldwell Esselstyn ha spiegato come il consumo di carne, latticini e grassi danneggia il rivestimento dei vasi sanguigni, provocando cardiopatie, attacchi cardiaci o ictus

nel bestseller internazionale "The China Study", il dottor T. Colin Campbell ha rivelato come il cancro e altre malattie subiscano un’impennata laddove il consumo di carne e latticini è la regola, e precipitino invece quando per tradizione si segue una dieta a base vegetale

 

 

"Non sarà una pillola, una procedura medica o un intervento chirurgico
a produrre una rivoluzione radicale nella salute:
un tale cambiamento si verificherà solo quando la popolazione
avrà appreso i rudimenti dell'alimentazione"

T. Colin Campbell

 


 

 

 

 

 

Presentazione Completa e UNICA di ACQUA KANGEN

Cambia la tua acqua ---- CAMBIA LA TUA VITA ;-)

per info contattami:       arturovillamarco@gmail.com

 

Se vuoi capire come funziona guardati questi video - Nessuno ha mai spiegato meglio ;-)

 

PREVENTIVI ACQUA KANGEN
(Clicca qui)

 

per info contattami: arturovillamarco@gmail.com

 

 

 

 

Ti va di aiutarmi a pagarmi le mie cure?
Lo stato ITALIANO non me le passa.

O faccio sorafenib che non mi da speranza di vita.

Oppure mi devo arrangiare.
Io ho deciso di arrangiarmi, i risultati li leggi in questo sito.

ho capito il mio cancro, questa partita la vinco io.
però mi devo pagare da solo i costi del mio protocollo
1.200 euro al mese....

Sto guarendo ma HO FINITO I SOLDI....

Se mi fai una piccola donazione, partecipi alla mia VITTORIA

se non la fai, va bene ugualmente,
leggiti le informazioni che trovi su questo sito

e fai in modo di non doverti mai trovare nella mia situazione...

Se come me decidi di salvarti la vita da solo...

Lo STATO ti volta le spalle, la SANITA' ti volta le spalle.

 

-

N-Acetil Cisteina - precursore Glutatione

Il glutatione è un tripeptide naturale, vale a dire una sostanza costituita da tre amminoacidi, nell'ordine acido glutammico, cisteina e glicina.

-

L - Glutatione - Studi del ricercatore G. Puccio

Esso e' un composto organico la cui carenza nei globuli rossi congenita od acquista nel corso dell'esistenza, per via di vaccinazioni, assunzione di farmaci, droghe, alimentazione inadatta, ecc., determina il precoce invecchiamento (cellulare, sistemico ed organico) per via di un anomalo metabolismo OSSIDATIVO,..............

-

Le Virtù del Glutatione

Il Glutatione viene costruito all’interno delle cellule partendo dai tre aminoacidi che lo compongono che sono la glicina, l’acido glutammico e la cisteina. Il fattore limitante la sintesi del glutatione è la disponibilità di cisteina che è piuttosto rara negli alimenti...............

-

IL SAMe ed il Fegato - S-adenosil metionina

La S-adenosil metionina (SAM) è un coenzima coinvolto nel trasferimento di gruppi metile (un processo definito metilazione).
La molecola è anche conosciuta con il nome ademetionina o SAMe ...

-

Produzione Endogena di vitamina D

Al contrario di tutte le altre che assimiliamo dal cibo, questa vitamina viene prodotta in gran parte dal nostro organismo. Il metabolismo della vitamina D è un processo estremamente complesso: tutto ha origine in quella che potremmo definire l'industria chimica del nostro organismo, il fegato, organo che svolge un ruolo fondamentale in molti processi,.....

-

Fisiopat. vit. D - Differenziazione cellulare - Apoptosi

La scoperta che le cellule della maggioranza dei tessuti posseggono un recettore per la vitamina D e che gran parte di esse possiede il complesso macchinario enzimatico per convertire la 25-idrossivitamina D circolante, nelle forma attiva, cioè nell'1-25 diidrossivitamina D, ha fornito nuove acquisizioni per conoscere meglio l'attività di questa vitamina....................

-

Fisiopatologia della vitamina D - Altre malattie

Malattie autoimmuni, osteoartriti e diabete La vita a elevate altitudini aumenta il rischio di diabete tipo 1, sclerosi multipla e malattia di Crohn. Vivendo al di sotto dei 35 gradi di latitudine, per i primi 10 anni di vita, si riduce il rischio di sclerosi multipla di circa il 50%................

-

Osteoporosi e Vitamina D3

La scoperta che le cellule della maggioranza dei tessuti posseggono un recettore per la vitamina D e che gran parte di esse possiede il complesso macchinario enzimatico per convertire la 25-idrossivitamina D circolante, nelle forma attiva, cioè nell'1-25 diidrossivitamina D, ha fornito nuove acquisizioni per conoscere meglio l'attività di questa vitamina................

-

Vitamina E - ( Tocoferolo )

La Vitamina E o Tocoferolo è un potente antiossidante liposolubile che aiuta le cellule del nostro organismo a proteggersi dai radicali liberi, responsabili principali dell’invecchiamento cellulare. La vitamina E (tocoferolo) all’interno del nostro corpo agisce contro le patologie cardiovascolari, ............

La vitamina C

Iniziamo col dire che la vitamina C esistente in natura in frutta e verdure è molecolarmente identica all'acido L-ascorbico prodotto in laboratorio, non esiste nessuna differenza. Aggiungiamo che per un difetto genetico il nostro corpo non produce la vitamina C pertanto siamo costretti a somministrarcela per via orale,

 

Tumori: iniezioni di vitamina C ad alte dosi per uccidere cellule cancro

L'iniezione di un concentrato di vitamina C ad alte dosi può aiutare a eliminare le cellule tumorali. A stabilirlo, per ora sui topi, è una ricerca dell'Università del Kansas pubblicata su 'Science Translational Medicine'. Secondo gli scienziati, la somministrazione per via endovenosa di vitamina C potrebbe...........

 

 

Vitamina C? - sopravvalutata

Molti giornali nei giorni scorsi hanno eletto la vitamina C a farmaco antitumorale, usando espressioni come “la vitamina C tiene a bada il cancro” quando addirittura non è stata usata la parola “cura”. Tutto parte da una pubblicazione su Science Translational Medicine, ma tra quello che lo studio dice e quello che gli autori hanno gettato in pasto ai media c’è un bel po’ di differenza.

 

La vitamina C in gravidanza protegge il cervello del bebè

Via libera al ribes, ai peperoni, ai kiwi, ai broccoli, ai cavoli, alle arance e ai mandarini: in gravidanza, oltre ad aiutare il senso di sazietà favorendo una dieta sana e variegata, aiutano anche ad apportare la giusta quantità di vitamina C nell'organismo, indispensabile per un sano sviluppo cerebrale del nascituro.

 

La Melatonina

La melatonina, chimicamente N-acetil-5-metossitriptamina, è una sostanza prodotta da una ghiandola posta alla base del cervello, la ghiandola pineale (o epifisi). Agisce sull'ipotalamo e ha la funzione di regolare il ciclo sonno-veglia. Oltre che negli esseri umani essa è prodotta anche da animali, piante e microorganismi.

 



 


 

Motore di ricerca interno Carcinomaepatico.it

Condividi Sui SOCIAL -

Facebook Twitter Delicious Digg Stumbleupon Favorites More




CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  



| Nota | Dove contattarmi | Disclaimer |

Utenti Connessi: 381

Privacy Policy