L'altra verità sul CANCRO





Dopo anni in cui si è raccontato alla gente che chemioterapia è l’unico modo per cercare di eliminare il cancro, JOHNS HOPKINS sta finalmente iniziando a dire che esiste un metodo alternativo …

 

1 . Ogni persona ha le cellule tumorali nel corpo. Queste cellule tumorali non si presentano nei test standard fino a che non si sono moltiplicate fino a qualche miliardo. Quando i medici dicono ai malati di cancro che non ci sono più cellule tumorali nei loro corpi dopo il trattamento, significa solo i test non sono in grado di rilevare le cellule tumorali perché esse non hanno raggiunto la quantità rilevabile.


2 .
Le cellule tumorali proliferano in forma pericolosa da 5 a più di 10 volte nella vita di una persona.


3 .
Quando il sistema immunitario della persona è forte le cellule tumorali vengono distrutte e viene loro impedito di proliferare e moltiplicarsi andando a formare masse tumorali.


4 .
Quando una persona ha il cancro questo indica che la stessa ha varie carenze nutrizionali. Queste potrebbero essere dovute a fattori genetici, ambientali, alimentari e allo stile di vita.


5 .
Superare le molteplici carenze nutrizionali, modificando la dieta e aggiungendo additivi naturali rafforzerà il sistema immunitario.


6 .
La chemioterapia avvelena le cellule tumorali in rapida crescita e distrugge anche la rapida crescita delle cellule sane nel midollo osseo, tratto gastro-intestinale, ecc, la chemioterapia può causare danni agli organi, come fegato, reni, cuore, polmoni, ecc, chi somministra chemioterapia sa perfettamente queste cose.


7 . Le radiazioni
mentre distruggono le cellule tumorali bruciano, feriscono e danneggiano anche le cellule sane, i tessuti e gli organi.


8 .
Il trattamento iniziale con chemioterapia e radiazioni spesso riduce le dimensioni del tumore. Tuttavia l’uso prolungato della chemioterapia e delle radiazioni non provocano più la distruzione del tumore.


9 .
Quando il corpo possiede un eccessivo carico tossico da chemioterapia e radiazioni il sistema immunitario è compromesso o distrutto, quindi la persona può soccombere a vari tipi di infezioni e complicazioni. (classica la polmonite invernale)


10 .
Chemioterapia e radiazioni possono indurre le cellule tumorali a mutare e diventare resistenti e difficili da distruggere. La chirurgia può anche indurre le cellule tumorali a diffondersi in altri siti - meta-stasi.

 

11 . Un modo efficace per combattere il cancro è quello di far morire di fame le cellule tumorali non alimentandola con gli alimenti loro necessari per moltiplicarsi.

 

 

Di cosa si nutrono le cellule tumorali:

a. Lo zucchero è un alimentatore del cancro. Eliminando lo zucchero si elimina una importante fornitura di cibo per le cellule tumorali.

Nota: I sostituti dello zucchero come NutraSweet, Equal, Spoonful , ecc sono fatti con aspartame che è dannoso. Un migliore sostituto naturale sarebbe il miele di Manuka o la melassa, ma solo in quantità molto piccole. Il sale da tavola ha una sostanza chimica aggiunta per renderlo di colore bianco. Una migliore alternativa è amino di Bragg o sale marino.

 

b . Il latte induce il corpo a produrre il muco, soprattutto nel tratto gastro – intestinale. Il cancro si nutre di muco. Tagliando latte e sostituendolo con latte di soia non zuccherato, le cellule tumorali moriranno di fame.

 

c . Le cellule tumorali prosperano in un ambiente acido. Una dieta a base di carne è acida ed è meglio mangiare pesce, e un po’ di pollo, piuttosto che carne di manzo o di maiale. La carne contiene anche antibiotici del bestiame, ormoni della crescita e parassiti, che sono tutti dannosi, soprattutto per le persone con il cancro.

 

d . Una dieta fatta dell’80% di verdure fresche e succhi di frutta, cereali integrali, semi, noci e un po’ di frutta aiuta a mettere il corpo in un ambiente alcalino. L’altro 20% può essere composto da alimenti cotti compresi i fagioli.

I Succhi di verdura fresca forniscono gli enzimi vivi che sono facilmente assorbiti e arrivano fino al livello cellulare entro 15 minuti per nutrire e stimolare la crescita delle cellule sane .

Per ottenere gli enzimi vivi per la costruzione di cellule sane cercare di bere succo di verdura fresca (la maggior parte delle verdure, comprese germogli di soia) e mangiare alcune verdure crude 2 o 3 volte al giorno. Gli enzimi vengono distrutti a temperature di 104 gradi F (40 gradi C) .

 

e. Evitare caffè, tè e cioccolato, hanno elevato livello di caffeina. Il tè verde è una alternativa migliore e ha proprietà anticancro. Acqua – è meglio bere acqua depurata, o filtrata , per evitare tossine conosciute e metalli pesanti in acqua di rubinetto.

 

 

12 . Le proteine della carne sono difficili da digerire e richiedono un sacco di enzimi digestivi. La carne non digerita restante nell’intestino diverrà putrefatta e porterà alla formazione di altre tossine.


13
. Le pareti cellulari tumorali hanno una copertura proteica dura. Astenendosi dal mangiare o diminuendo il consumo di carne si liberano più enzimi in grado di attaccare le mura della proteina delle cellule tumorali e si consente alle cellule killer del corpo di distruggere le cellule tumorali.


14 .
Alcuni supplementi costruiscono il sistema immunitario (IP6, Flor-ssence, Essiac, antiossidanti, vitamine, minerali, acidi grassi essenziali, ecc) per consentire alle cellule killer del corpo di distruggere le cellule tumorali. Altri supplementi come la vitamina E sono noti per causare apoptosi, o morte cellulare programmata, il metodo naturale del corpo per liberarsi di cellule danneggiate, indesiderate o non necessarie.


15 .
Il cancro è una malattia della mente, del corpo e dello spirito. Uno spirito propositivo e positivo aiuterà il guerriero del cancro. La rabbia, il rancore e l’amarezza mettono il corpo in un ambiente stressante e acido. Imparate ad avere uno spirito d’amore e di perdono. Imparare a rilassarvi e godervi la vita.


16
. Le cellule tumorali non possono prosperare in un ambiente ossigenato. L’esercizio fisico quotidiano, e aiutarsi con una respirazione profonda per ottenere più ossigeno fino al livello cellulare. L’ossigenoterapia è un altro mezzo impiegato per distruggere le cellule tumorali.

Fonte: wausaunews.wordpress.com/

 



esattamente le stesse cose che dico io da 1 anno a questa parte.....



io aggiungo altre regole




17 . bere acqua buona alcalina, purificata e ionizzata...


18 .
decongestionare il fegato con clisteri di caffè...


19.
utilizzare chlorella con membrane cellulari frantumate, è il miglior disintossicante da metalli pesanti


20 .
utilizzare il fungo ganodema Lucidum, un fungo potentissimo dalle mille virtù, (immunostimolante, immunomodulante) , l'importante è che sia di estrema qualità (come quello della DXN) .


21.
mangiare solo poca frutta e tantissima verdura ;-)


22. l’acqua distillata è acida, evitatela.


23.
l'acqua ad osmosi inversa acidifica, evitatela.


24.
riprogrammate il vostro modo di pensare, non vivete il cancro come un nemico ma come occasione per tornare a volervi bene, cercate l'amore in ogni cosa che fate.


25.
fate discreta attività fisica senza affaticare troppo l'organismo, gli sforzi eccessivi acidificano il corpoe producono Ossigeno Attivo, il peggior radicale libero che conosce il nostro corpo.

 

 

 

 

 

Presentazione Completa e UNICA di ACQUA KANGEN

Cambia la tua acqua ---- CAMBIA LA TUA VITA ;-)

per info contattami:       arturovillamarco@gmail.com

 

Se vuoi capire come funziona guardati questi video - Nessuno ha mai spiegato meglio ;-)

 

PREVENTIVI ACQUA KANGEN
(Clicca qui)

 

per info contattami: arturovillamarco@gmail.com

 

 

-

N-Acetil Cisteina - precursore Glutatione

Il glutatione è un tripeptide naturale, vale a dire una sostanza costituita da tre amminoacidi, nell'ordine acido glutammico, cisteina e glicina.

-

L - Glutatione - Studi del ricercatore G. Puccio

Esso e' un composto organico la cui carenza nei globuli rossi congenita od acquista nel corso dell'esistenza, per via di vaccinazioni, assunzione di farmaci, droghe, alimentazione inadatta, ecc., determina il precoce invecchiamento (cellulare, sistemico ed organico) per via di un anomalo metabolismo OSSIDATIVO,..............

-

Le Virtù del Glutatione

Il Glutatione viene costruito all’interno delle cellule partendo dai tre aminoacidi che lo compongono che sono la glicina, l’acido glutammico e la cisteina. Il fattore limitante la sintesi del glutatione è la disponibilità di cisteina che è piuttosto rara negli alimenti...............

-

IL SAMe ed il Fegato - S-adenosil metionina

La S-adenosil metionina (SAM) è un coenzima coinvolto nel trasferimento di gruppi metile (un processo definito metilazione).
La molecola è anche conosciuta con il nome ademetionina o SAMe ...

-

Produzione Endogena di vitamina D

Al contrario di tutte le altre che assimiliamo dal cibo, questa vitamina viene prodotta in gran parte dal nostro organismo. Il metabolismo della vitamina D è un processo estremamente complesso: tutto ha origine in quella che potremmo definire l'industria chimica del nostro organismo, il fegato, organo che svolge un ruolo fondamentale in molti processi,.....

-

Fisiopat. vit. D - Differenziazione cellulare - Apoptosi

La scoperta che le cellule della maggioranza dei tessuti posseggono un recettore per la vitamina D e che gran parte di esse possiede il complesso macchinario enzimatico per convertire la 25-idrossivitamina D circolante, nelle forma attiva, cioè nell'1-25 diidrossivitamina D, ha fornito nuove acquisizioni per conoscere meglio l'attività di questa vitamina....................

-

Fisiopatologia della vitamina D - Altre malattie

Malattie autoimmuni, osteoartriti e diabete La vita a elevate altitudini aumenta il rischio di diabete tipo 1, sclerosi multipla e malattia di Crohn. Vivendo al di sotto dei 35 gradi di latitudine, per i primi 10 anni di vita, si riduce il rischio di sclerosi multipla di circa il 50%................

-

Osteoporosi e Vitamina D3

La scoperta che le cellule della maggioranza dei tessuti posseggono un recettore per la vitamina D e che gran parte di esse possiede il complesso macchinario enzimatico per convertire la 25-idrossivitamina D circolante, nelle forma attiva, cioè nell'1-25 diidrossivitamina D, ha fornito nuove acquisizioni per conoscere meglio l'attività di questa vitamina................

-

Vitamina E - ( Tocoferolo )

La Vitamina E o Tocoferolo è un potente antiossidante liposolubile che aiuta le cellule del nostro organismo a proteggersi dai radicali liberi, responsabili principali dell’invecchiamento cellulare. La vitamina E (tocoferolo) all’interno del nostro corpo agisce contro le patologie cardiovascolari, ............

La vitamina C

Iniziamo col dire che la vitamina C esistente in natura in frutta e verdure è molecolarmente identica all'acido L-ascorbico prodotto in laboratorio, non esiste nessuna differenza. Aggiungiamo che per un difetto genetico il nostro corpo non produce la vitamina C pertanto siamo costretti a somministrarcela per via orale,

 

Tumori: iniezioni di vitamina C ad alte dosi per uccidere cellule cancro

L'iniezione di un concentrato di vitamina C ad alte dosi può aiutare a eliminare le cellule tumorali. A stabilirlo, per ora sui topi, è una ricerca dell'Università del Kansas pubblicata su 'Science Translational Medicine'. Secondo gli scienziati, la somministrazione per via endovenosa di vitamina C potrebbe...........

 

 

Vitamina C? - sopravvalutata

Molti giornali nei giorni scorsi hanno eletto la vitamina C a farmaco antitumorale, usando espressioni come “la vitamina C tiene a bada il cancro” quando addirittura non è stata usata la parola “cura”. Tutto parte da una pubblicazione su Science Translational Medicine, ma tra quello che lo studio dice e quello che gli autori hanno gettato in pasto ai media c’è un bel po’ di differenza.

 

La vitamina C in gravidanza protegge il cervello del bebè

Via libera al ribes, ai peperoni, ai kiwi, ai broccoli, ai cavoli, alle arance e ai mandarini: in gravidanza, oltre ad aiutare il senso di sazietà favorendo una dieta sana e variegata, aiutano anche ad apportare la giusta quantità di vitamina C nell'organismo, indispensabile per un sano sviluppo cerebrale del nascituro.

 

La Melatonina

La melatonina, chimicamente N-acetil-5-metossitriptamina, è una sostanza prodotta da una ghiandola posta alla base del cervello, la ghiandola pineale (o epifisi). Agisce sull'ipotalamo e ha la funzione di regolare il ciclo sonno-veglia. Oltre che negli esseri umani essa è prodotta anche da animali, piante e microorganismi.

 



 


 

Motore di ricerca interno Carcinomaepatico.it

Condividi Sui SOCIAL -

Facebook Twitter Delicious Digg Stumbleupon Favorites More

 




CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  



| Nota | Dove contattarmi | Disclaimer |

Utenti Connessi: 1119

Privacy Policy