PULIZIA DEI RENI della Dr. Clark


 

La pulizia dei reni della Dr. Clark è una delle sue più importanti pulizie.

La maggior parte delle tossine passano attraverso i nostri reni. Questa pulizia rafforza e pulisce i nostri reni, eliminando e dissolvendo i calcoli renali, rimuovendo i batteri del tratto urinario. La Dr. Clark ha meticolosamente scelto erbe e radici dal "Giardino della Natura" per preparare la sua pulizia dei reni. Leggendo le proprietà di ciascuna erba o radice, capirete perché la Dr. Clark le ha messe insieme per la sua pulizia dei reni:

 

 

Mistura delle radici: (1/2 tazza ciascuna)


RADICE DI ORTENSIA (Hydrangea Arborescens)
– era usata dagli Indiani del Nord America come rimedio per calcoli renali e vescicali. Si ritiene che favorisca l'espulsione dei calcoli e che aiuta a sciogliere quelli che restano.


RADICE DI ALTEA (Althaea officinalis)
– per trattare la cistite e l’orinazione frequente.


RADICE DI EUPATORIO (Eupatorium purpureum)
– Il rimedio degli Indiani del Nord America per eliminare calcoli dal tratto urinario, per trattare l’incontinenza urinaria nei bambini, la cistite, l’uretrite e l’impotenza.


CONCENTRATO DI CILIEGIA NERA (240 ml)
- per i calcoli renali e l'orinazione frequente.


VERGA D'ORO (Solidago virgaurea) (30 ml)
– particolarmente utile nel trattamento di malattie del tratto urinario, dove viene usato sia per malattie gravi come la nefrite, sia per problemi più comuni come la cistite. Agisce specificamente contro il fungo Candida, e rimuove calcoli renali e vescicali.

ZENZERO (Zingiber Officinale Rosc) (500 mg)



UVA URSINA (Uva Ursi) (500 mg)
– E’ uno dei migliori antisettici urinari naturali degli Indiani d'America. Lo zenzero e uva ursina rimuovono il metil malonato che intasano i reni.

VITAMINA B6 (250 mg) e MAGNESIO (300 mg)
– impedisce la formazione di calcoli di ossalato


PREZZEMOLO
– altamente nutritivo, una vitamina natur ale e un integratore minerale. Sbarazza il corpo di tossine tramite l'urina. Rimuove l'acido malonico.

 

 

 

 

 

Integratori da assumere prima dei pasti:

 

 

Se la conservate nel frigorifero, ogni tre giorni fate bollire di nuovo la tisana di erbe per sterilizzarla.

Se la sterilizzate al mattino, potete portarvela al lavoro senza doverla di nuovo refrigerare.

Bevete la tisana a piccole dosi in tutta la giornata. Tenetela al freddo. Non bevetela tutta insieme, o vi verrà il mal di stomaco e sentirete pressione sulla vescica. Se avete uno stomaco molto sensibile, iniziate con mezza dose.

Dopo la prima bollitura, conservate nel congelatore le radici scolate.

Dopo 13 giorni, quando avrete terminato la prima parte, per la seconda volta fate bollire queste stesse radici, ma aggiungendo solo 1 litro e mezzo d’acqua, a fuoco basso e solo per 10 minuti.

La tisana così ottenuta vi durerà per altri 8 giorni, portando il totale a tre settimane di terapia. Dopo tre settimane, ripetete l’operazione con le restanti radici fresche della confezione.

Per ottenere buoni risultati occorre fare la pulizia dei reni per sei settimane, e ancora più a lungo per problemi gravi.

 

 

Fonte: www.drclark.net

 

 

 

 

 

 

Presentazione Completa e UNICA di ACQUA KANGEN

Cambia la tua acqua ---- CAMBIA LA TUA VITA ;-)

per info contattami:       arturovillamarco@gmail.com

 

Se vuoi capire come funziona guardati questi video - Nessuno ha mai spiegato meglio ;-)

 

PREVENTIVI ACQUA KANGEN
(Clicca qui)

 

per info contattami: arturovillamarco@gmail.com

 

 

-

N-Acetil Cisteina - precursore Glutatione

Il glutatione è un tripeptide naturale, vale a dire una sostanza costituita da tre amminoacidi, nell'ordine acido glutammico, cisteina e glicina.

-

L - Glutatione - Studi del ricercatore G. Puccio

Esso e' un composto organico la cui carenza nei globuli rossi congenita od acquista nel corso dell'esistenza, per via di vaccinazioni, assunzione di farmaci, droghe, alimentazione inadatta, ecc., determina il precoce invecchiamento (cellulare, sistemico ed organico) per via di un anomalo metabolismo OSSIDATIVO,..............

-

Le Virtù del Glutatione

Il Glutatione viene costruito all’interno delle cellule partendo dai tre aminoacidi che lo compongono che sono la glicina, l’acido glutammico e la cisteina. Il fattore limitante la sintesi del glutatione è la disponibilità di cisteina che è piuttosto rara negli alimenti...............

-

IL SAMe ed il Fegato - S-adenosil metionina

La S-adenosil metionina (SAM) è un coenzima coinvolto nel trasferimento di gruppi metile (un processo definito metilazione).
La molecola è anche conosciuta con il nome ademetionina o SAMe ...

-

Produzione Endogena di vitamina D

Al contrario di tutte le altre che assimiliamo dal cibo, questa vitamina viene prodotta in gran parte dal nostro organismo. Il metabolismo della vitamina D è un processo estremamente complesso: tutto ha origine in quella che potremmo definire l'industria chimica del nostro organismo, il fegato, organo che svolge un ruolo fondamentale in molti processi,.....

-

Fisiopat. vit. D - Differenziazione cellulare - Apoptosi

La scoperta che le cellule della maggioranza dei tessuti posseggono un recettore per la vitamina D e che gran parte di esse possiede il complesso macchinario enzimatico per convertire la 25-idrossivitamina D circolante, nelle forma attiva, cioè nell'1-25 diidrossivitamina D, ha fornito nuove acquisizioni per conoscere meglio l'attività di questa vitamina....................

-

Fisiopatologia della vitamina D - Altre malattie

Malattie autoimmuni, osteoartriti e diabete La vita a elevate altitudini aumenta il rischio di diabete tipo 1, sclerosi multipla e malattia di Crohn. Vivendo al di sotto dei 35 gradi di latitudine, per i primi 10 anni di vita, si riduce il rischio di sclerosi multipla di circa il 50%................

-

Osteoporosi e Vitamina D3

La scoperta che le cellule della maggioranza dei tessuti posseggono un recettore per la vitamina D e che gran parte di esse possiede il complesso macchinario enzimatico per convertire la 25-idrossivitamina D circolante, nelle forma attiva, cioè nell'1-25 diidrossivitamina D, ha fornito nuove acquisizioni per conoscere meglio l'attività di questa vitamina................

-

Vitamina E - ( Tocoferolo )

La Vitamina E o Tocoferolo è un potente antiossidante liposolubile che aiuta le cellule del nostro organismo a proteggersi dai radicali liberi, responsabili principali dell’invecchiamento cellulare. La vitamina E (tocoferolo) all’interno del nostro corpo agisce contro le patologie cardiovascolari, ............

La vitamina C

Iniziamo col dire che la vitamina C esistente in natura in frutta e verdure è molecolarmente identica all'acido L-ascorbico prodotto in laboratorio, non esiste nessuna differenza. Aggiungiamo che per un difetto genetico il nostro corpo non produce la vitamina C pertanto siamo costretti a somministrarcela per via orale,

 

Tumori: iniezioni di vitamina C ad alte dosi per uccidere cellule cancro

L'iniezione di un concentrato di vitamina C ad alte dosi può aiutare a eliminare le cellule tumorali. A stabilirlo, per ora sui topi, è una ricerca dell'Università del Kansas pubblicata su 'Science Translational Medicine'. Secondo gli scienziati, la somministrazione per via endovenosa di vitamina C potrebbe...........

 

 

Vitamina C? - sopravvalutata

Molti giornali nei giorni scorsi hanno eletto la vitamina C a farmaco antitumorale, usando espressioni come “la vitamina C tiene a bada il cancro” quando addirittura non è stata usata la parola “cura”. Tutto parte da una pubblicazione su Science Translational Medicine, ma tra quello che lo studio dice e quello che gli autori hanno gettato in pasto ai media c’è un bel po’ di differenza.

 

La vitamina C in gravidanza protegge il cervello del bebè

Via libera al ribes, ai peperoni, ai kiwi, ai broccoli, ai cavoli, alle arance e ai mandarini: in gravidanza, oltre ad aiutare il senso di sazietà favorendo una dieta sana e variegata, aiutano anche ad apportare la giusta quantità di vitamina C nell'organismo, indispensabile per un sano sviluppo cerebrale del nascituro.

 

La Melatonina

La melatonina, chimicamente N-acetil-5-metossitriptamina, è una sostanza prodotta da una ghiandola posta alla base del cervello, la ghiandola pineale (o epifisi). Agisce sull'ipotalamo e ha la funzione di regolare il ciclo sonno-veglia. Oltre che negli esseri umani essa è prodotta anche da animali, piante e microorganismi.

 



 


 

Motore di ricerca interno Carcinomaepatico.it

Condividi Sui SOCIAL -

Facebook Twitter Delicious Digg Stumbleupon Favorites More

 



CARC. EPATICO  
PROTOCOLLO 123     
PROTOCOLLO SFLTV5     
IRCAV 1     
IRCAV 2     
IRCAV 3     
IRCAV 4     
VIDEO IRCAV     
QUADRO CLINICO     
PILASTRI  
SUCCHI VERDI     
ACQUA KANGEN     
SYNCHROLEVELS     
ALOE ARBORESCENS     
GANODERMA LUCIDUM     
ASCORBATO POTASSIO     
ALIMENTAZIONE  
ALIMENTAZIONE 1     
ALIMENTAZIONE 2     
ALIMENTAZIONE 3     
ALIMENTAZIONE 4     
ALIMENTAZIONE 5     
ALIMENTAZIONE 6     
TABELLE ALIMENTARI     
RICETTE SALUTARIANE     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
STRUMENTI IRCAV  
CERTIFICO IO     
LA LIBRERIA     
PERCORSO     
LA SCELTA     
SORAFENIB     
IL CANCRO     
TUTTI I VIDEO  
VIDEO SUCCHI VERDI     
VIDEO ALIMENTAZIONE     
VIDEO ACQUA KANGEN     
VIDEO IRCAV     
CANALE YOUTUBE     
INFODAY  




 

 


| Nota | Dove contattarmi | Disclaimer |

Utenti Connessi: 590

Privacy Policy